Basta con i partiti padronali!

PDL=Berlusconi; PD=Bersani (le cosiddette primarie sono state una messa in scena dell’apparato); Movimento 5 stelle=Grillo; Lista civica= Monti e così via anche nei partiti minori. I leader di partito devono ridimensionarsi entro limiti istituzionalmente fisiologici perché la democrazia non deve essere  una forma di dittatura mascherata all’interno di partiti e movimenti. Prendiamo il Movimento 5 stelle: Grillo si dichiara il … Continua a leggere