Poesia in fiore…

Ringrazio pubblicamente la mia amica poetessa e scrittrice Eleonora (http://eleonoraruffogiordani.splinder.com/) per avere ospitato nel suo blog un lungo post (del 27/6/07)dedicato a me ed alla mia indegna attività di poeta per passione e per diletto. Mi ha chiesto di diffondere in questo spazio le recenti iniziative dedicate a concorsi poetici in atto ai quali tutti voi potete liberamente partecipare. Naturalmente aderisco all’invito con grande piacere e riconoscenza.

http://www.paolofilippi.net/

http://www.babyloncafe.eu/

friulinelweb.it/unmododidire/amici.html

 

CAFFE LETTERARIO-MUSICALE
(La musica abbraccia la poesia)
 

a cura di Paolo Filippi

 

Il classico non si è costruito in un momento come per magia; è stato il portato di lunghi periodi di pensiero, affinamento dello stesso per sfociare nel grande fiume eterno della sensibilità, dei sentimenti, della auxotica fusione contenuto-forma!
E’ bastato un ventennio di raffinata violenza voluta e propinata con tutti i mezzi della contemporanea informazione per distruggere quanto in secoli costruito!
Focalizzando l’argomento, per essere breve, su poesia e musica, sto e stiamo assistendo alla precitata fase distruttiva.
Tutti… poeti, musicisti, attori, esecutori e cantanti… (basta esaminare il fiorire e dilagare dei concorsi), tutti con la solita, in primis, menzione al pagamento dell’iscrizione per i soliti diritti di segreteria). Nasce il libro da leggere al mare o mentre si aspetta il bus, nasce la canzonetta insulsa da cantare mentre si lavano i piatti o ci si fa la barba… e poi? Cosa resta di vero se non qualche piccolo fiore in un cumulo abnorme di immondizia? Continuare cosi? È da stupidi! L’uomo poiché fruisce ancora di sensibilità e di intelligenza non deve ulteriormente essere offeso!

Cari amici poeti e musicisti, mi rivolgo ancora a tutti quelli non prezzolati che credono nel bello e nel puro, di aderire a questa incolta iniziativa culturale, come sto facendo io, grazie a questo giornale, alla figura del suo direttore Massimo Acciai e tutti i suoi collaboratori, dove la poesia si unirà di nuovo in maniera indissolubile con la musica per dare vita a momenti glorificanti nel santuario dell’arte.
Io dopo molti autori noti, come Prevert, Neruda, Carducci etc… da qualche tempo mi servo delle poesie di tante nuove belle voci di oggi apponendo la parte musicale con melodie ed armonizzazioni consone alla esigenza dei tempi.
Unitevi musicisti e poeti… create quel quid novi di cui c’e tanto bisogno… ed anche se il potere detiene il monopolio informativo della grande diffusione di massa cui accedono pochi e spesso non meritevoli eletti, noi “parva favilla”, daremo sicuramente vita ad un grande fuoco con questo possente mezzo d’internet che se usato a fin di bene è grande tetragono e sicuramente… decisamente il migliore.

TRASMETTERE I VOSTRI LAVORI con appositi file. Propagandate questa iniziativa, questo sito.. queste intenzioni! Grazie!

Paolofilippi@tele2.it www.paolofilippi.net 
via 4 novembre 29
91022 Castelvetrano (TP)
tel. 0924 45899

Il giornale Caivanopress e il sito letterario www.leparoleperte.it
Presentano:
CONCORSO LETTERARIO INTERNAZIONALE
PREMIO CITTA’ DI CAIVANO
LE PAROLE PER TE
VIII Edizione – anno 2007
In collaborazione con:
Il sito letterario www.homoscrivens.it , l’associazione artistico culturale Leonardo di Casalnuovo di Napoli e con l’associazione culturale Termopoli d’Italia di Castelmorrone CE.

 

 


Regolamento:
SEZIONE A: Narrativa – Gli autori possono partecipare con un racconto non superiore alle (10) dieci cartelle dattiloscritte.
SEZIONE B: Poesia – Gli autori possono partecipare con un componimento non superiore ai trentacinque (35) versi.
SEZIONE C: Poesia in vernacolo – Stesse modalità di cui sopra con traduzione.
*Gli elaborati devono essere inediti e redatti in quattro (4) copie: tre anonime ed una corredata di nominativo, indirizzo, numero di telefono ed e-mail. Inoltre si richiede anche l’invio dell’opera su supporto elettronico o all’indirizzo mail leparoleperte@alice.it .
*A tutela dei dati personali l’organizzazione si ripromette di rimanere fedele alla legge 675/96.
* Le opere dovranno pervenire per posta o a mano, alla segreteria del premio inderogabilmente entro e non oltre il 9 luglio 2007 (farà fede il timbro postale), presso il seguente recapito: Concorso Letterario “Città di Caivano” c/o Giuseppe Bianco Via Donadio 7, 80023 Caivano Napoli Italia.
* A parziale copertura delle spese di segreteria è richiesto un contributo di euro cinque (5).
*La premiazione è prevista entro novembre – dicembre 2007.
* Ai vincitori di ogni sezione andrà il trofeo Le parole per te, saranno premiati i primi cinque classificati di ogni sezione.
* I lavori dei primi cinque classificati di ogni sezione più altri testi segnalati dalla giuria saranno pubblicati in un volume edito e distribuito nelle migliori librerie da Kairos Edizioni nella collana Homoscrivens. Una copia omaggio del volume andrà a tutti gli autori in esso inseriti.
*Gadget o attestato di partecipazione più una copia del volume a tutti i partecipanti che interverranno nella serata conclusiva della manifestazione.
*Premio speciale ad una poesia fuori concorso sarà assegnato dall’ associazione Termopoli d’Italia di Castelmorrone CE.
*Il giudizio della giuria è insindacabile. Gli elaborati non saranno restituiti.
*I concorrenti con l’invio del lavori, implicitamente, accettano l’osservanza delle disposizioni di questo regolamento e autorizzano la pubblicazione restando comunque proprietari delle loro opere.
*La giuria sarà resa nota all’atto della premiazione.
* Ampi servizi della manifestazione saranno pubblicati nei siti www.leparoleperte.it , www.homoscrivens.it, e nell’edizione speciale monotematica del giornale Caivanopress.
* Per eventuali ulteriori informazioni rivolgersi a: 339.2740860 – 339.6308176 – 338.2623551 oppure agli indirizzi di posta elettronica leparoleperte@alice.it – fceliento@libero.it – homoscrivens@yahoo.com

Gli organizzatori
Giuseppe Bianco, Antonio De Lucia, Francesco Celiento.

Poesia in fiore…ultima modifica: 2007-06-28T18:05:00+02:00da miclos
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Poesia in fiore…

  1. E un grazie alla tua amica che fa conoscere questo tuo aspetto tenuto rigorosamente nascosto… buona serata, M.L.

I commenti sono chiusi.