Play station 3

…per chi non l'avesse letto riporto il redazionale sulla home di Alice, a mio modesto avviso, interessante come spunto di riflessione: non più arti marziali o sesso nella Play, ma un po' di leggenda legata alla tradizione orientale; pedagogico!!!!

Leggende fantasy dal GiapponeA metà tra leggenda e storia medioevale giapponese, uno dei titoli di lancio per PlayStation 3 promette di appassionare grandi e piccini con la sua trama incentrata sulla figura di Genkuro Yoshitsune della casata Genji. Uno dei più grandi eroi della mitologia del paese del Sol Levante, quindi, rivive sotto forma di videogioco per incantare chi lo controlla. Riuscirà nell'ardua impresa di essere una buon motivo per comprare la PlayStation 3?

Tutti i grandi paesi sono nati in modi rocamboleschi. La storia dei fondatori di ogni civiltà, però, si è spesso persa nel tempo grazie alla fantasia dei cantastorie che, racconto dopo racconto, aggiungevano particolari per rendere più epiche le origini della loro città. Alcune storie quindi si sono fuse alle leggende, tramandate di padre in figlio, ed alcuni personaggi storici realmente esistiti si sono uniti al mito diventando eroi. E' il caso di Genkuro Yoshitsune a cui andrebbe attribuito molto del merito della creazione del grande impero giapponese. Leader illuminato e formidabile guerriero, l'eroe della storia di Genji: Days of the Blade, portò sotto un'unica bandiera, quella della sua casata, l'intera nazione del Giappone. Aiutò col suo acume il fratello maggiore a diventare shogun grazie alla vittoria in tre importantissime battaglie storiche (tutte narrate anche nel gioco in questione) ma fu poi tradito dallo stesso consanguineo e costretto al suicidio. La leggenda però narra che Genkuro riuscì addirittura a sfuggire alla morte e al fratello, scappando in Mongolia, dove sarebbe diventato addirittura Genghis Khan.

Questa la trama di Genji: Days of the Blade, seguito del suggestivo Genji: Dawn of the Samurai, un buon successo per PS2. Caratterizzato da una grafica davvero coloratissima e molto definita grazie all'immensa risoluzione della macchina Sony, questo titolo si pone come apripista per una nuova generazione di videogiochi davvero disarmanti sotto il profilo tecnico. Un action adventure con parecchi enigmi basati sull'utilizzo dei quattro diversi personaggi.

Play station 3ultima modifica: 2007-01-30T20:27:55+01:00da miclos
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “Play station 3

Lascia un commento