epitaffio

…non ci sono interpretazioni da dare: l’albero è morto, morto! il blog non mi dà più nulla, neppure virtualmente, i cd amici ed amiche virtuali sono spariti senza neppure un saluto, ho deciso che se vale la pena di vivere, deve avvenire solo ed esclusivamente nella realtà…chi mi ama mi segua, cioè nessuno (almeno qua dentro). Saluto tutti coloro che anche per poco tempo mi hanno seguito in questi due anni e mezzo di blog ed auguro loro ogni bene. Non chiudo in senso tecnico questo spazio: voglio che quell’albero secco rimanga come epitaffio. Ciao a tutti.
P.S. naturalmente c’è sempre la possibilità di contatti via mail, per chi, non avendo di meglio da fare, volesse ancora scrivermi (io rispondo SEMPRE ALLE MAIL CHE RICEVO).

epitaffioultima modifica: 2006-12-13T09:16:37+01:00da miclos
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “epitaffio

  1. Prof .. se un albero è morto va abbattuto, a mio avviso, ovvio. Quando il mio albero è diventato senza linfa l’ho reciso alla radice. Dai, va a finire .. che magari è un periodo .. e non ti va più tanto di star quì ..non so. Passo, leggo, e mi esprimo, per quel che leggo. Quanto alla vita “reale” .. ma perché si ha sempre l’opinione che il reale sia reale ed il virtuale sia virtuale ? Io fatico in questo. E chissà che non sia un errore, il mio. Cmq, dai .. magari ti torna l’ispirazione anche, dico anche per scrivere. In fondo, questo spazio è per scrivere. Quel che si vuole. Va beh, ho dato anche oggi, se vorrai prendermi a botte in testa non potrò biasimarti ..ME LO SARO MERITATO ALLA GRANDE ! Tolgo il disturbo, chiedo venia, se puoi non azzannarmi !!! Buonissima giornata.

  2. Marco e daiii,ancora..? E’ cosi per tutti qui dentro,periodi di silenzi e periodi di grande comunicazione.I o prendo il blog come un gioco,lontano dalla mia vita,se poi questo mi porta a conoscere altre persone belle nella mia vita,tanto meglio…sennò potrei stare a scrivere e fare bello il mio blog anche con 2 commenti,oppure me ne vado a fare una passeggiata a Trastevere.Ma credimi,non me la prendo più di tanto.Stai qui,togli quel brutto “epitafffio”e continua,per noi che ti conosciamo da sempre…Un abbraccio Ros

  3. Non voglio che smetti, testone di un testone. Sei bravissimo e, parlo per me naturalmente, se non commento più molto è solo perchè ho avuto l’impressione che non ti interessasse più di tanto. Un bacio, per quello che può servire. TT

  4. dai…magari è solo un periodo…mica si deve necessariamente scrivere con costanza, no??…il blog resta qui, magari fermo, ma sta qui…ad aspettarti. i brutti periodi passano, quelli belli…anche. io ti scriverò si…quando avrò tempo e voglia. ora ti saluto Marchettì…e ti lascio un bacio!! buona giornata!! [p.s.il commento nn lo avevo letto…poi ho capito anche perchè…lo avevi lasciato su un altro post…vabbè, cmq l’ otite è sparita, grazie!!] ;-))

Lascia un commento