Tiziana

…un caldo anomalo per questa stagione, tra me e me rifletto come ogni anno sulla stessa frase di Pavese "…verrà la morte e avrà i tuoi occhi, questa morte che ci accompagna dal mattino alla sera, sorda, insonne, tacita, come un vecchio rimorso o un vizio assurdo…". Attraverso il cimitero Maggiore come in trans, e come ogni anno passo davanti alla tomba di Tiziana (1964-1990): il suo viso dolce, la sua eterea bellezza sullo sfondo azzurrino di un marmo ormai un po' sbiadito dagli anni ogni volta mi seduce il cuore e la mente…questa volta cerco di fotografare quel volto, ma sono controluce, forse Tiziana non vuole, o forse è una piccola profanazione di quel viso d'angelo…ma la foto, indelebile, è nella mente e nel cuore…quando arrivo a destinazione trovo le solite sterpaglie da estirpare dalla tomba di zia, unica parente rimastami in quel cimitero…fa caldo, molto caldo , mi costa chinarmi a strappare quelle radici di foglie matte, anche perché in queste circostanze mi pesano molto quei sette od otto chili di troppo accumulati negli anni…appoggio il vaso di crisantemi rosa sulla terra arsa dal sole, che di  autunnale ha solo il nome, e dopo una breve preghiera mi allontano; poco più in là, nel vialetto, tra migliaia di lapidi, ritrovo puntuale il volto di Tiziana ad attendermi fedele lungo il cammino  tra la vita e la morte…
Tizianaultima modifica: 2006-10-29T17:31:36+01:00da miclos
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Tiziana

  1. ma chi è Tiziana per te? [forse sono un po’ ficcanaso…lo so, ma mi incuriosici!].. .è capitato anche a me di fare lunghe passeggiate al cimitero, girando qua e là e osservando le foto e le scritte sulle lapidi…e magari qualcuno mi è rimasto più impresso di altri…sopratt utto, inutile dirlo, le persone morte giovanissime… e allora mi metto a pensare…come saranno morte…? vabbè sto divagando…è che sono a casa ammalata…non ho nessuno con cui parlare e allora lo faccio qui…ciao! 😉

  2. perchè aveva da lavorare e perchè abita a 270 km da casa mia…quindi nemmeno può passare la serata a letto con me…madonna che tristezza!! poi gli amici escono tutti…e io che fo?? quindi fai come me!! o io faccio come te!! vai a zonzo per il cimitero…un viso ti colpisce…ci fantastichi su…e poi ogni volta che ci torni ti ricordi di lei…e butti sempre un occhio alla sua tomba…siamo normali, si?! :-))))

  3. Marco…lo sò che cambiare casa e impelagarsi con un mutuo è pesante,ma la cosa che mi impensierisce di più è quel tuo “sono stanco,stanco di tutto”credo che la chiave sia tutta li…..in questo periodo forse non sereno,in questa tua stanchezza di lottare,questo non aver più voglia….di questo mi preoccupo….Co sa posso dirti? Potrei dirti molte cose,che forse risulterebbero banali e scontate,e magari non vuoi nemmeno udire…una sola cosa ti chiedo:stai sù,parla parla,esci dal guscio e dal silenzio…..Un abbraccio carissimo e passa quando vuoi Ros

  4. CIAO MICLOSSSSS!!!! beh io si, sto meglio!! GRAZIE!! mi hai fatto sorridere col tuo commento…si si…ci sei riuscito!! :-)) eh ieri a casa ero davvero tutta sola…ma oggi vengono a trovarmi un po’ di amici!! :-))) e grazie tante per i consigli per la gola!!! un bacio e buona giornata e…già che ci siamo, anche di inizio settimana! 😉

Lascia un commento