un bilancio…

…siccome uno specialista mi ha detto stamattina che un po' al pc devo starci perché il mio cervello deve riabituarsi a costruire i filtri che impediscono di sentire i famigerati acufeni, approfitto per fare un bilancio (molto sintetico) di questo mio anno e mezzo circa da quando ho aperto questo blog. Dunque, senz'altro più luci che ombre…le luci: ho conosciuto … Continua a leggere

avviso

carissimi, purtroppo ogni minuto che sto davanti al pc lo pago ore dopo con i miei maledettissmi acufeni!!! per cui, oltre a non guardare più la tv (già lo sto facendo), dovrò allontanarmi anche da qui per un po' per fare una cura…disintossicante. Naturalmente non mancherò per farvi gli auguri di Natale! vi abbraccio tutti con affetto.  Il vostro Miclos GERUSALEMME … Continua a leggere

sotto tiro…

…dunque: ieri sera esco con amici per andare a cena in una trattoria brianzola (ma con cucina siciliana!!!); ad un certo punto, a causa di un semaforo, perdo il contatto con le auto della compagnia e mi trovo fuori zona; prendo il cellulare e telefono ad un mio amico, chiedendogli istruzioni su come raggiungere il luogo del ritiro…"entra in paese … Continua a leggere

la morte della pietà

…ancora negata la grazia a Sofri…eseguita negli Stati Uniti la condanna a morte si S. Williams, malgrado gli appelli alla grazia da tutto il mondo; ancora una volta la pietà è morta… «NON SI E' PENTITO» – «Stanley Williams insiste nel dichiararsi innocente e nel dire di non dovere scuse o provare rimorso per l'uccisione delle quattro vittime del caso», … Continua a leggere

Recito…

vi faccio ascoltare dalla mia voce la poesia di Rossana Sironi, da me pubblicata qualche post fa…vi suggerisco di mantenere il sottofondo musicale riavviandolo cliccando sul player… http://xoomer.virgilio.it/ced rorosso/LaMiaVita.mp3

frasi da meditare…

Henri Laborit (Elogio della fuga) Non potendo più immaginare l'uomo moderno confronta. Confronta la sua sorte con quella degli altri, e non è soddisfatto.…..E tuttavia le cose si limitano ad essere. É l'uomo che le analizza, le separa, le suddivide, e mai disinteressatamente.All'inizio, di fronte all'apparente caos del mondo, ha classificato, costruito i cassetti, i capitoli, gli scaffali.Ha introdotto il … Continua a leggere

Addio Charlie!

La famosa tappa del Giro d'Italia dell'08 Giugno 1956, non entrò alla storia solamente per una delle più grandi imprese ciclistiche di ogni epoca, ma anche per l'ingresso di un "polo freddo" che fece nevicare praticamente fino in pianura, nonostante si fosse oramai entrati nell'Estate meteorologica.Era l'anno 1956, e, come più volte ho indicato in articoli precedenti, la crudezza di … Continua a leggere

trovo mie alunne anche qui!!!

….avete letto negli ultimi commenti che mi ha "scovato" una mia alunna? anche se per costruire il suo blog deve avere sottratto tempo allo studio (e l'ho sgridata per questo), merita una visitina: il sito http://spaces.msn.com/members /alessioga/  è molto carino…

…per chiarire un possibile malinteso

…chi mi conosce attraverso il mio blog sa che non è da me riportare foto dai calendari, soprattutto se volgari…in questo caso ho fatto un'eccezione pubblicando una foto assolutamente non volgare, perche ritengo il viso (e non la tetta come ho letto nel commento di una cara amica virtuale!) di Giulia Olivetti un viso molto dolce ed in netto contrasto … Continua a leggere