comunicazione di sevizio

Domani avrei dovuto partire per Assisi per partecipare al convegno del 31 organizzato da Silvia (butterly3000) sul rapporto tra mondo virtuale e mondo reale, ma non ci andrò, anche se mi dispiace…contrattempi vari e poi nessuno che mi accompagni…per un viaggio di 500 chilometri ci vuole una compagnia…purtroppo incontrarci di persona tra di noi bloggers sembra essere impresa ardua! Peccato, … Continua a leggere

SCIACALLAGGIO

  Una delle tante mostruosità di questo mondo mediatico è l'abitudine di nutrirsi del dolore umano. Prendete l'esempio della vicenda di Denise: quotidiani, rotocalchi, televisioni hanno approfittato della necessità dei genitori della bambina di servirsi del mezzo televisivo per diffondere i loro disperati appelli, per speculare sulla loro vita privata inventando notizie false e tendenziose su presunti coinvolgimenti in sette … Continua a leggere

ma andate a…

…se oggi tornasse Gesùavrebbe un funerale con altri dueun servizio a puntate farebbe Stopforse lo leggereste o forse no…mi sono proprio rotto e vado viadove ognuno vale per quel che èdove non serve la carta d'identitàe se voi state qui andate a…(da I semafori rossi non sono Dio di G. Paoli)

COSTITUZIONE

La Costituzione è la legge fondamentale dello stato. Pertanto è inammissibile che un governo QUALUNQUE ESSO SIA riformi 54 articoli su 139 a colpi di maggioranza…non era mai successo nella storia della Repubblica. Indipendentemente dalla valutazione sul merito delle nuove norme appena varate dalla Camera (ma  saranno presto varate anche dal Senato), è stato gravemente inficiato il principio sotteso dall'articolo 138, che richiede … Continua a leggere

SIAMO TUTTI SCHEDATI

Riporto due redazionali che, oltre ad essere molto ineressanti, sono collegati tra loro da un filo logico ineccepibile. Lascio a voi i commenti… INDYMEDIA/ BULGARELLI: CHIUSURA SITO, GOVERNO HA AVUTO UN RUOLO?09/10/2004 – 15:30 "Questione dai contorni inquietanti" Roma, 9 ott. (Apcom) – "La notizia che l'operazione poliziesca contro Indymedia è stata sollecitata da una richiesta del governo italiano rende … Continua a leggere

EROS E THANATOS

Eros… Il tuo sorriso Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l'aria, ma non togliermi il tuo sorriso. Non togliermi la rosa, la lancia che sgrani, l'acqua che d'improvviso scoppia nella tua gioia, la repentina onda d'argento che ti nasce. Dura è la mia lotta e torno con gli occhi stanchi, a volte, d'aver visto la terra che non cambia, ma … Continua a leggere

LA STRAGE DEGLI INNOCENTI

Ogni giorno in Iraq, In Palestina e  chissà in quante altre parti del mondo dimenticate dai media, bambini vengono trucidati, dilaniati dalle bombe, violentati, offesi, costretti a fare il soldato. I bambini capiscono tutto e ci giudicano: nel volto dei bimbi c'è il volto di Gesù, il martirio di quei bimbi è il martirio di Gesù, che ogni giorno muore … Continua a leggere

MODERAZIONE

Prendo atto che nello scambio di idee tra di noi sul tema del rapporto tra virtuale e reale si toccano inevitabilmente nervi scoperti e si possono urtare sensibilità…dal momento che constato che la serenità del dialogo può risentirne, penso sia meglio non toccare più questo argomento (da parte mia s'intende), almeno fino al convegno di Assisi (per chi vi partecipa). Ho … Continua a leggere

A PIERO (STRUGGENTI RICORDI DI VITA E DI MORTE).

ieri a "Porta a porta" tra gli ospiti c'era Susanna Tamaro. Sono stato compagno di corso di Susanna al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Sono passati molti anni, ma ricordo il periodo passato a Roma come il più bello della mia esistenza: ricordo che ero spensierato, non dovevo rendere conto a nessuno della mia vita di giovane corsista aspirante … Continua a leggere