il silenzio no…

nel processo comunicativo a distanza tra due persone ci si può dire tutto, dalle cose più sublimi a quelle più infamanti, si possono scambiare meravigliosi apprezzamenti o feroci invettive, si può esprimere odio e amore, ironia ed indifferenza, poesia e volgarità, amicizia e disistima, ci si può sfidare a duelli all’ultimo sangue o scambiarsi amenità o ricette di cucina; quando … Continua a leggere