ai miei amici virtuali

….a giudicare dai vostri commenti, care amiche ed amici virtuali, credo di avere raggiunto lo scopo che mi ero prefissato col mio post sui blogs: invitarvi a riflettere. In quel post ho scelto apposta di esprimermi in termini piuttosto rigidi, poco dialogici; sapevo di risultare un po’ “antipatico” e “presuntuoso” nell’esprimere le mie idee mentre le scrivevo, ma se mi fossi espresso diversamente che “provocazione” sarebbe stata? In realtà ognuno è per fortuna diverso dagli altri ed ognuno ha il suo sacrosanto modo di relazionarsi con gli altri e di scegliere come farlo. Cerchiamo solo di non dimenticare che quella che stiamo usando qui è solo una macchina, anche se affascinante, non carichiamo una macchina di ruoli e di funzioni che non può svolgere per sua stessa natura.
Cambiando argomento, desidero mettervi a parte del mio incontro con Mirko. Per me è stato molto interessante ed istruttivo, non intendo parlarne in questa sede, ma vi invito ad andarlo a trovare: sono certo che anche voi avvertirete come ho avvertito io un coinvolgimento e un’atmosfera talmente pregni di gioiosa spiritualità da rimanerne inevitabilmente contagiati: anche Mirko usa questo spazio virtuale, ma lo fa per gli altri e non per se stesso. Per chi ha scelto di essere uno strumento dell’amore che Dio ha per tutti i suoi figli nessun mezzo è “strano”. Ad un certo punto gli ho chiesto: “ma tu, che vedi ogni giorno tante persone, che parli con loro e spesso le aiuti a trovare la loro strada, che bisogno hai di comunicare in un blog?” Mirko mi ha dato una splendida risposta: “è vero, conosco tante persone, ma ne voglio conoscere tante di più”. In quel momento ho capito che cos’è una missione, e non intendo in senso esclusivamente religioso. Un abbraccio a tutti voi che avete la pazienza di leggermi e di seguirmi nelle mie a volte contorte elucubrazioni.

ai miei amici virtualiultima modifica: 2004-08-14T02:08:59+02:00da miclos
Reposta per primo quest’articolo

14 pensieri su “ai miei amici virtuali

  1. Ciao , Marco, la risposta di Mirco è stata una bella risposta,anche io mi sono chiesta questa cosa , che bisogno ho di stare qui se gia’ conosco molte persone e tutti i giorni sono a contatto con loro? Caro Marco ho la consapevolezza dei miei errori, faccio male se non guardo troppo la perfezione? Del resto sono quelle che sono , e non mi faccio davvero problemi ad avere dei difetti, se poi sono nelle parole, l’importante per me è cercare di non commettere errori nei fatti, ma poi” ogniuno “credo debba fare cio’ che si sente, e tutti i miei vezzeggiativi in fondo fanno parte del mio essere , e nessuno me li toglie, del resto credi che non si capisca cio’ che dico? Io mica sono in gara con nessuno qui dentro, hahahahn non intendo ne essere perfetta ne essere piu’ brava di chi veramente lo è, io sono Alessandra , svogliata , che pero’ è molto piu’ attenta a guardare oltre le parole, oltre quello che conosce, perchè ho bisogno di imparare e non di certo a scrivere , mi potevi portare anche a me da Mirko, neanche me lo hai detto, uffa! ti auguro un buon ferragosto, sono felice che tu sia del mio segno, dicono che toro e toro siano un’accoppiata eccezzionale nell’oroscopo, spero sia un’accoppiata di amici ,io e te stupenda, speriamo che sia come dicono , ciao Alessandra

  2. per caso ti ho trovato, come sempre, in questo giorno particolare dove il papa è a Lourdes, in mezzo a tante sofferenze e a tante persone….
    mi interessa contattare mirco, l’amico frate di cui parli, mi dici l’indirizzo del suo blog per favore…..è a milano o ad assisi, io parto martedì e vado in umbria, se riesco faccio una capatina anche ad assisi, spero che tu mi legga, prima e mi contatti, ti ringrazio tanto, il tuo blog è molto interessante ciao e buona giornata che fai di bello? ilmercantedisog ni

  3. mi potresti mandare l’indirizzo preciso del blog, di frate Mirko, per favore, qrazie per l’invito, non sarebbe male trovarsi per un caffè, se vi va, naturalmente a te, e a cantodiunadonna , potrei estendere l’invito, anche ad un altro blogger milanese, io fino a martedì, ci sono, magari anche a queest’ora, ciao e fammi sapere ilmercantedisog ni

  4. Carissimo Marco, direri che la colpa dei miei difetti è solamente ed esclusivamente mia,non dei tuoi colleghi, e forse non ho mai avuto la costanza di correggerli, proprio perchè non do molta importanza , credo che nella vita , tutti riusciamo meno in qualche cosa e molto di piu’ in altre , si vede che avro’ altri pregi, (forse) non mi faccio troppi problemi e in fondo le persone intelligenti mi sanno accettare cosi’ come sono come io so accettare gli altri, nessuno è perfetto, mi piacerebbe vedere te e il mercante dei sogni, ho letto che è a milano fino a martedi? Quindi fino a domani? Forse allora non potremmo organizzare, c’e’ poco tempo, pero’ potremmo riprometterci di vederci io te il mercante e l’altra persona e magari ancora altri, tutti insieme per un caffe’ magari al ritorno delle ferie del mercante dei sogni, a me farebbe un’immenso piacere, io conosco un’altra ragazza di Milano potremmo proporlo anche a lei, sarebbe davvero fantastico ed emozionante, almeno da parte mia, un abbraccio grandissimo Ale …:-)

  5. In questi giorni di agosto Blogtown assomiglia un poco alle grandi città. Molti sono andati in vacanza e chi è restato si trascina un po stancamente, con pigrizia, cercando la panetteria o la biblioteca aperta.
    Ed allora un invito a chi è rimasto in città. Proviamo a raccontare o immaginare la nostra VACANZA IDEALE,

  6. Ciao Marco, grazie della tua visita. Spero che i giorni successivi siano andati bene. Dopo la tua visita, che anch’io ho brevemente raccontato, altri hanno promesso di venire ad Assisi a trovarmi… allora funziona! Qui tutto è andato stupendamente, sia la Messa del 10 sia lo spettacolo dei 2 gg. successivi. Come dire? In posti come Assisi ci sono tante possibilità per dare un messaggio bello, di fede, a chi arriva e, come dicevamo, nessun mezzo è “strano” per farlo, basta usarlo bene. Ciao, buona notte! Mirko

Lascia un commento