L’INDECOROSO SPETTACOLO MEDIATICO PER L’ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

L’implosione del partito democratico a causa delle note vicende legate alle scelte di quel partito ( o meglio, di quei partitelli dentro il partito), ha scatenato un dibattito aberrante dove molti media hanno fatto a gara per esibire indecorose esternazioni di politici e giornalisti. Le lotte intestine e la ricerca di spazi di potere interno ai partiti sono state oggetto … Continua a leggere

ERRARE HUMANUM, PERSEVERARE DIABOLICUM

Rivoluzione civile ha perso una grande occasione di riportare la sinistra storica in Parlamento perché ha esposto come capolista un magistrato come Ingroia, dicusso e discutibile per una buona parte dell’opinione pubblica la quale, a torto o a ragione, ha ritenuto Ingroia ambiguo, sia nella sua decisione di scendere in politica senza rinunciare di fatto al suo ruolo di magistrato, … Continua a leggere

Basta con i partiti padronali!

PDL=Berlusconi; PD=Bersani (le cosiddette primarie sono state una messa in scena dell’apparato); Movimento 5 stelle=Grillo; Lista civica= Monti e così via anche nei partiti minori. I leader di partito devono ridimensionarsi entro limiti istituzionalmente fisiologici perché la democrazia non deve essere  una forma di dittatura mascherata all’interno di partiti e movimenti. Prendiamo il Movimento 5 stelle: Grillo si dichiara il … Continua a leggere

l’ultimo keynesiano

K=1/1-CQuesta semplice formuletta è l’equazione del reddito di Keynes. Per anni io l’ho spiegata ai miei alunni. Non sono un pericoloso sovversivo, non sono un populista, non sono un vetero comunista, non mangio bambini, ma sono soltanto un impenitente keynesiano ed un rooseveltiano convinto, forse l’ultimo dei Mohicani (gli altri se ci sono si vergognano di dichiararlo). E da cattivo … Continua a leggere

SAN…REMO E TUTTI I SANTI

l’unica cosa che mi trova d’accordo con l’ex ministro Brunetta è la sua proposta (non approvata in Parlamento) di obbligare le star dello spettacolo a pubblicare in rete i loro guadagni. Io non vedo più il festival da molti anni, se non a sprazzi. Ma in questa edizione ho assistito ad una squallida esibizione della coppia Fazio-Crozza, il quale, imitando … Continua a leggere

UN GIRO D’AFFARI DI CUI NON SI PARLA NEI MEDIA

Di crisi economica si parla e si sproloquia in tutte le sedi, pubbliche e private, per i media è l’argomento principe, Ma c’è qualcosa di cui non si parla quasi mai, è un tabù. Dal lungo ed articolato XIII° rapporto IEM della Fondazione Rosselli, riporto qui alcuni dati sugli: “investimenti pubblici nell’industria culturale e delle comunicazioni”. In questa sede riporto … Continua a leggere

BIO

anche in questo momento di crisi economica, c’è un settore in controtendenza, il settore dei prodotti biologici. Da anni io sono cliente di un’azienda agricola di San Colombano che produce vino biologico certificato (e non solo). Se vi interessa bere un prodotto di alta qualità, realmente biologico, a prezzi contenuti, se abitate in zona Monza-Brianza, potete rivolgervi a me, che … Continua a leggere

…non esistono gli amori impossibili

oggi leggendo il post di una blogger (cuoreragione), mi sono ancora una volta reso conto di quanto difficili siano i rapporti di coppia, paradossalmente credo che forse c’era meno infelicità nell’ottocento, quando la maggior parte dei matrimoni erano combinati: almeno allora ognuno aveva un suo ruolo ben preciso al’interno della famiglia, e l’amore poteva esserci come non esserci senza in … Continua a leggere

testimonianze

Riporto qui la testimonianza di Mirko, non come frate francescano, ma come amico, tra i primi se non il primo frate blogger della comunità virgiliana. L’umanità, l’onestà morale è l’intelligenza di Mirko, al di là della sua appartenenza, sono fuori discussione… CAMPANE A MORTO PER L’ITALIA Da un sondaggio pubblicato su un quotidiano nazionale, sembra che oltre il 60% degli italiani … Continua a leggere